La danza di Odette Giuffrida: oro agli Europei di Judo

Un trionfo per Odette, per il Judo e per tutto il Paese.

Foto dal profilo Twitter di Vita Sportiva (@vitasportivait)

“Il lago dei cigni” era ed è uno dei balletti più celebri nella storia della danza. Tra vari risvolti, adattamenti cinematografici e il “passo a quattro“, ci sono vari finali che coinvolgono Odette, protagonista. Un’opera che ha vinto l’oro nella danza, ma ora c’è un’altra Odette che ruba la scena al cigno più conosciuto di sempre. Odette Giuffrida, romana classe 1994, vince l’oro agli Europei di Judo.

Erano dodici anni che l’Italia aspettava di vivere nuovamente un’emozione simile. Il teatro del ritorno all’apice è stato Praga, la città in cui la birra costa meno dell’acqua. La categoria, quella dei 52 kg, è una delle più combattute. Davanti a Odette c’era la romena Andreea Chitu, che non ha potuto nulla davanti alla determinazione della campionessa italiana.

Una conferma per Odette Giuffrida, che sotto il Cristo di Rio vinse l’argento olimpico nel 2016. Una nuova affermazione, che la porta in cima all’Europa con il tricolore sulle spalle. Quel tricolore che la stessa Odette ha sempre portato con il sorriso sulle labbra. La vittoria è una dedica a tutto il Paese e ai cittadini, come si evince dalle dichiarazioni rilasciate prima dell’incontro:

“Voglio vincere per me, per quello che ho superato, per la mia famiglia e per tutti noi italiani. Voglio vincere. È arrivato il momento di farlo”

Per Odette, che dopo due lustri e due anni riporta l’Italia in cima all’Europa, si aprono nuove sfide. Molte, prima di battere la Chitu, le aveva vinte. Per arrivare in finale ha sconfitto campionesse come la polacca Karolina Pienkowska, la svizzera Fabienne Kocher e la spagnola Estrella Lopez Sherif.

Davanti a lei ha affrontato atlete provenienti da varie Nazioni, ma non ha mai avuto paura. Le gambe non hanno tremato, fino alla fine. D’altronde, per chi correva per l’oro, non poteva esistere un finale tragico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial