La Serie A passa in chiaro: La7 è la nuova casa del calcio femminile

La televisione di Cairo ha sottoscritto un accordo con la FIGC e trasmetterà tutte le competizioni femminili per due anni

Foto presa dal profilo ufficiale della FIGC Calcio Femminile (@FIGCfemminile)

Foto presa dal profilo ufficiale della FIGC Calcio Femminile (@FIGCfemminile)

Clamoroso: la Serie A sbarca in chiaro. Il calcio femminile passerà in esclusiva su LA7 e su LA7d per i prossimi due anni; la TV del Gruppo Cairo Communication ha sbaragliato la concorrenza e si è assicurata i diritti per trasmettere, oltre al campionato, anche la Coppa Italia e la Supercoppa delle compagini rosa.

Grazie all’accordo con la FIGC, Cairo potrà mandare in onda da sabato 28 agosto, una partita per ciascuna giornata del Torneo. Inoltre, durante il biennio, nelle case degli italiani verranno passati anche due eventi di rilievo: le Semifinali e la Finale della Coppa Italia; e della Supercoppa italiana, per un totale di 28 incontri a stagione.

L’impatto sul movimento femminile

Il grande calcio al femminile va incontro a italiani e tifosi e non solo tramite match ma anche con un palinsesto dedicato: ricco di highlights; approfondimenti; e con la propria squadra di voci, volti e professionisti pronti a raccontare tutte le emozioni di un grande evento, che dal prossimo anno vedrà la partecipazione di molte squadre professionistiche.

Foto presa dal profilo ufficiale di Twitter della FIGC Calcio femminile (@FIGCfemminile)

Con il suo investimento, Cairo vuole accompagnare il cammino del calcio rosa, facendo da volano ad un fenomeno sportivo e culturale in grande crescita, che sta acquisendo popolarità e consensi a livello globale sia sotto l’aspetto agonistico che per l’universo umano, che rappresenta.

Le parole di Cairo sul calcio femminile

Sulla nuova avventura, il patron del Torino ha dichiarato: “È un movimento in continua crescita. Pensiamo che il calcio femminile abbia un grande potenziale e possa avere uno sviluppo notevole in futuro. Le partite in chiaro su La7 ci faranno raggiungere sempre più persone e famiglie”.

Pablo Picasso un tempo disse: “Non giudicare sbagliato ciò che non conosci, prendi l’occasione per comprendere.” Il calcio femminile, più di ogni altra disciplina, nel corso degli anni è stato definito in tanti modi: brutto, lento, noioso e forse in qualche modo “sbagliato”; la tv di Cairo con questa mossa mediata da a tutti la possibilità di cambiare idea. Queste è l’occasione per scoprire la bellezza dietro la diversità del calcio femminile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial