Bahrain in Paris: acquistato il 20% del Paris Fc

La scalata del Bahrain nella notte parigina

Foto dal profilo Twitter del Paris Fc

Chissà se il monopolio del Paris Saint-Germain possa essere intaccato dai fratellini minori. Ora sono ipotesi, ma con i soldi dietro, nel giro di qualche anno, potrebbe diventare realtà. Il Paris FC, collega parigino che gioca nella Ligue 2, cambia volto.

La compagine francese ha annunciato di aver ceduto il 20% delle proprie quote al Regno del Bahrain. Si tratta di un netto cambio d’immagine per la squadra, che da anni subisce il monopolio dei colleghi come Kylian Mbappe e Neymar Jr.

Si tratta di un approdo destinato a lasciare il segno, sia dal punto di vista economico che per quanto riguarda gli assetti societari delle squadre di calcio. Il comunicato è destinato a stravolgere le certezze dei prossimi anni:

“Un nuovo partner strategico per supportare il progetto del club, il suo sviluppo ma anche le sue ambizioni. L’operazione è stata realizzata attraverso l’aumento delle quote di capitale per consentire al fondo sovrano di possedere il 20% delle attività. Pierre Ferracci rimane il proprietario di maggioranza al 77%. Oltre a questo investimento, il Bahrain diventa anche lo sponsor principale del club con l’obiettivo di aumentare l’esposizione del paese e promuovere la scoperta di questo paese piccolo ma ambizioso”

C’è la netta volontà da parte del club di René Girard di raggiungere la Ligue One nel giro di pochi anni. A seguito di questo investimento ci sarà un aumento del 30% del budget del club, che diventa in questo modo uno dei primi cinque per capacità economica nella Ligue 2.

Quello che è un investimento economico è destinato a trasformarsi in una rivoluzione societaria:

“La tavola rotonda del Paris FC aumenterà di dimensioni nei prossimi mesi con l’arrivo di un nuovo investitore dall’estero e di rappresentanti di aziende francesi che desiderano contribuire al progetto nel secondo club di Parigi”

Chissà com’è la mezzanotte a Parigi, con Owen Wilson che passeggia in solitaria. Probabilmente ora sarà più ricca di prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial