Il Genoa vince, ma il Lecce c’è ancora: il calendario a confronto per la salvezza

Il calendario a confronto di Genoa e Lecce delle ultime quattro giornate di Serie A.

Un'istantanea dell'autogoal di Gabriel durante Genoa-Lecce

La salvezza era (in parte) in gioco ieri al “Luigi Ferraris” di Genova, dove si sono affrontate nello scontro diretto Genoa (30 punti) e Lecce (29 punti). Ad avere la meglio è stato il Grifone, capace di battere i salentini per 2 a 1 nonostante una gara spesso sofferta, un rigore sbagliato da Mancosu e il decisivo e sfortunato autogoal del portiere giallorosso Gabriel.

Al momento, Davide Nicola può contare su 4 punti di vantaggio sulla squadra di Liverani, ma il calendario da qui al termine del campionato non permetterà di sentirsi già tranquilli.

Corsa salvezza, il calendario a confronto

Già la prossima giornata di campionato, infatti, sembra sorridere ai salentini, impegnati al “Via del Mare” contro il Brescia e speranzosi nella Sampdoria, la quale, nel derby della Lanterna, farà di tutto per fermare i cugini genovesi. Tra una settimana, poi, il Genoa se la vedrà in casa contro la lanciata Inter di Conte, mentre il Lecce farà visita al tranquillo Udinese. Discorso simile per il 37esimo turno: Lapadula e compagni affronteranno l’ormai vacanziero Bologna, mentre il Genoa se la vedrà in trasferta col sempre propositivo Sassuolo di De Zerbi. L’ultima giornata, infine, vedrà entrambe le compagini giocarsi la Serie A in casa: il Lecce col Parma, il Genoa col Verona; avversarie salve e tranquille per due gare di fuoco e fiamme.

35^ GIORNATA
Lecce-Brescia
Sampdoria-Genoa

36^ GIORNATA
Udinese-Lecce
Genoa-Inter

37^ GIORNATA
Bologna-Lecce
Sassuolo-Genoa

38^ GIORNATA
Lecce-Parma
​​​​​​​Genoa-Verona

La felicità è un percorso, non una destinazione.

Affermava così Santa Madre Teresa di Calcutta, speciale donna del ventesimo secolo fattasi grande restando piccola. Prendo in prestito le sue parole – seppur l’accostamento non appaia degno – per simboleggiare il periodo di Genoa e Lecce: quattro tappe per un percorso che porta alla felicità. Chi sorriderà alla fine?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial