Inter, Conte: “Ho un contratto triennale, smentisco i contatti con la Juventus”

Le dichiarazioni di Antonio Conte, tecnico dell’Inter, ai microfoni dell’ANSA.

Antonio Conte, allenatore dell'Inter dal 2019 [foto @cuoreinteristaa]

Antonio Conte, tecnico dell’Inter, si è così espresso all’ANSA sulle tanti voci susseguitesi al suo sfogo di sabato sera post Atalanta: “Ho sposato un progetto triennale con l’Inter e come ho sempre fatto nella mia vita lavorerò duramente e mi batterò con tutte le mie forze e con tutto quello che è nelle mie possibilità affinché sia un progetto vincente”.

Si erano diffuse nelle ultime ore, infatti, voci su alcuni contatti con i suoi ex dirigenti in bianconero, anch’essi negati categoricamente dal tecnico nerazzurro: “Smentisco di aver sentito dirigenti e giocatori della Juventus chiedendo ‘ma Sarri lo cacciano?’. Querelerò chi ha scritto quell’articolo e il responsabile della testata”.

Ne parleremo domani alle 19:45 con Biagio Privitera, youtuber e noto tifoso dell’Inter.

Sport-Lab.it ve l’aveva già anticipato domenica, nell’analisi del giorno dopo le dichiarazioni dello stesso Conte. La frattura tra il tecnico salentino e il club nerazzurro è, a conti fatti, insanabile, ma la sola speranza che il rapporto potesse continuare era rappresentata da un nuovo accordo su una certa unità di intenti: bisogna accontentare Conte.

Qualunque cosa sia necessario fare per vincere, bisogna farla subito.

Diceva così, in uno dei suoi tanti fortunati lavori, Arnold Schwarzenegger, attore, politico, imprenditore, produttore cinematografico ed ex culturista austriaco naturalizzato statunitense. Se l’inter vuole vincere, d’altronde, deve riuscire a “gestire” Conte: lui è così. Prendere o lasciare. Cosa faranno – subito – Marotta e Suning?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial