Valentino Rossi: “Nel 2021 correrò in MotoGP con Petronas al 99%”

Le dichiarazioni di Valentino Rossi sul suo paventato ritiro.

Valentino Rossi, 9 volte campione del Mondo [foto @ValeYellow46]

Non è ancora giunto il momento. Per la gioia di molti, se non di tutti, gli appassionati delle due ruote. Valentino Rossi, durante la conferenza stampa del giovedì pre GP di Misano, ha smentito le voci degli ultimi giorni che lo dicevano pronto ad appendere il casco al chiodo. Non smetterà, ma gareggerà sulla Petronas al 99%.

“Semplicemente – spiega il 46 di Tavullia – non è vero, la situazione è rimasta com’era due-tre settimane fa. Ci stiamo prendendo del tempo con la Yamaha, non abbiamo fretta, ma ribadisco che siamo molto vicini alla firma. L’anno prossimo correrò con la Petronas al 99%, forse a Barcellona potremmo annunciarlo ufficialmente”.

Le indiscrezioni della prima ora, dunque, sono confermate. La Petronas, con ogni probabilità, accoglierà il Dottore nell’ultima avventura della sua carriera motociclistica. Con buona pace di coloro che vorrebbero già ora il suo ritiro: Rossi smetterà quando se la sentirà e, per ora, il desiderio di gareggiare è ancora vivo.

Chi più desidera vive più a lungo.

Khalil Gibran

“Il mio ritiro sarebbe – analizza Rossidi sicuro una grande notizia! Se su internet cerchi ‘Rossi si ritira’ immagino che molte persone possano andare a cliccare su questo link, forse è per questo che circolano certe voci… Ma di fatto la situazione non è cambiata, ho spiegato tante volte che l’anno prossimo correrò. Ma non so se ci siano persone che concretamente vogliono che io mi ritiri”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial